Ph. D. Vincenzo Armini

Laurea magistrale di tipo scientifico: Scienze e Tecnologie Alimentari 2013 Università degli Studi di Napoli Federico II.

Esperienze professionali
Analista di Microbiologia Diagnosica

  • Utilizzo di tecniche diagnostiche – biochimiche e molecolari – per il riconoscimento dei microrganismi patogeni negli alimenti di origine animale.
  • Preparazione terreni colturali per l’arricchimento e l’arricchimento selettivo di microrganismi oggetto di analisi presso l’Istituto.

Istruzione

  • Tesi di Laurea Magistrale con titolo “Ready-to-Use Therapeutic Food (RUTF) alternativi per la gestione delle emergenze alimentari”.
  • Specializzazione nel campo dell’innovazione e dello sviluppo di nuovi alimenti.
  • Dottorato di ricerca: Scienze Agrarie e Agroalimentari Università degli Studi di Napoli Federico II.
  • Ottimizzazione della formula e perfezionamento di un RUTF alternativo per la gestione della Malnutrizione Acuta Severa presso i Paesi in via di sviluppo. In particolare, si tratta di una crema basata sull’utilizzo di Soia e Sorgo decorticati e tostati, Zucchero, Spirulina maxima essiccata e polverizzata, Olio di Girasole e Lecitina di soia. E’ stata effettuata un’ottimizzazione della formulazione in chiave tecnologica e adesso sono in corso test di shelf-life e nutrizionali, per la caratterizzazione completa del prodotto.
  • Vincitore del corso di dottorato in Scienze Agrarie e Agroalimentari con posizionamento al primo posto nella graduatoria di merito.
  • Abilitazione all’Esercizio della Professione di Tecnologo Alimentare: 2015 Università degli Studi di Napoli Federico II.
  • Abilitazione all’insegnamento della materia “Scienza degli Alimenti” – Classe di abilitazione A031, presso gli Istituti Superiori per l’Enogastronomia e l’Ospitalità Alberghiera: Università degli Studi di Napoli Federico II.

Informazioni aggiuntive

  • Volontario della Croce Rossa Italiana (CRI) dal 10 novembre 2006.
    Autista Soccorritore di Ambulanze CRI dal maggio 2013.
  • Presidente dell’Associazione di Volontariato “NutriAfrica”. Scopo di tale associazione è raccogliere fondi per il finanziamento di un ramo del progetto di dottorato dello scrivente, inerente la costruzione di un impianto alimentare speciale in Uganda.
  • Membro di direttivo dell’Associazione Culturale “Quattroquadrati”. Scopo di tale associazione è fornire alla cittadinanza giovanile di Portici (NA) dei servizi e delle opportunità carenti presso le istituzioni (come corsi di perfezionamento in lingue e materie scientifiche, corsi di fotografia e di musica).