Saperi e Sapori – Rassegna enogastronomica, artigianato e musica

  

Con il Patrocinio del Comune di San Sebastiano al Vesuvio

Nell’ambito della XXXVIII Rassegna del verde
nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio

L’associazione Aquilone in collaborazione con l’associazione Saperi e Sapori

ORGANIZZA

Saperi e Sapori

Rassegna Enogastronomica, Artigianato e Musica.
Il ricavato di questa manifestazione andrà devoluto per l’acquisto di un defibrillatore.

Sabato 30 giugno dalle ore 17:00 alle 24:00
Domenica 1 luglio dalle 17:00 alle 24:00

Via Panoramica Fellapane (Villa Comunale)
San Sebastiano al Vesuvio (NA)

Per info e partecipazioni: 3389580783 oppure Maurizio Chiosi 3389183939

Architettura, Musica & Design – Le strutture effimere e trasformazione della città – Sito Borbonico

“Architettura musica & design” è un evento live di musica classica all’aperto affrontato in tutte le sue forme: dalla realizzazione della macchina scenica, all’illuminazione dei performer, alla preparazione degli artisti che daranno vita alle performance. Nell’area della Pallacorda della Reggia di Portici, si terrà un laboratorio all’aperto, ARCH LAB, riguardante architettura, autocostruzione, acustica, digital fabrication e perfezionamento musicale. Insieme, docenti, professionisti e studenti affrontano tutti gli aspetti legati alla soluzione delle criticità nei rispettivi campi: progettazione, costruzione, design, illuminazione, acustica musicale, tecniche di respirazione e rilassamento, preparazione musicale e artistica.

Il laboratorio prevede la realizzazione di ReS (Resonant String shell), ovvero un manufatto temporaneo in legno per la musica e lo spettacolo all’aperto, autocostruito, arredato e illuminato. Una struttura pensata come una vera e propria macchina scenica per la musica da camera all’aperto, realizzata con materiali economici e tecniche elementari, reversibile e per sua natura sostenibile. Come il diffusore di una tromba o di un vecchio grammofono, ReS proietta e orienta la musica acustica – nello specifico quella da camera – verso la platea cui è in grado di offrire ottime performance di ascolto anche all’aperto. Come uno strumento musicale, ReS “si accorda” regolando l’orientamento dei pannelli in base alle frequenze dell’ensamble con il quale risuona. ReS è un progetto di Gridshell e VPM (Villa Pennisi in Musica).

La fase di progettazione è basata sull’integrazione fra architettura del manufatto e musica, funzionalità e scelte di design. Tutto questo è fondamentale per modellare un progetto innovativo e funzionale che si integra nel paesaggio, la splendida Area della Pallacorda della Reggia di Portici, con eleganza e con un’attenzione costante al rapporto fra tradizione e nuove tendenze.

Grazie a questa esperienza formativa, musicisti e architetti, ingegneri acustici e lighting designer lavorano insieme per costruire l’evento finale, superando la tradizionale barriera docente/discente, condividendo tutto il percorso creativo, dalla preparazione durante le lezioni fino alla realizzazione dell’oggetto dello studio.

In seguito alla realizzazione della struttura, il giorno 1 giugno, si terrà un convegno sulle tematiche affrontate, in particolare sull’importanza del connubio fra le diverse arti e sul concetto di installazioni effimere e progettazione espositiva.

Inoltre, per testare il corretto utilizzo della struttura ReS realizzata e, soprattutto, per godere dell’ascolto di ottima musica, il primi week end dei mesi di giugno e di luglio saranno dedicati ad eventi di musica live che vedranno la struttura protagonista di sei splendidi concerti.

Da giugno a dicembre, un interessantissimo e fitto calendario di eventi vedrà coinvolti professionisti del settore attraverso l’organizzazione di Convegni e Workshop che focalizzano una riflessione sulla progettazione nella città contemporanea nel confronto con il costruito esistente. Un modo per vedere l’opera di architettura come opportunità di evoluzione e sviluppo in cui anche il design detta nuove regole. Molti gli argomenti che verranno affrontati e tanti gli obiettivi formativi, fra cui progettazione, autocostruzione, design di scena, ambiente virtuale ed event project.

Fra le diverse iniziative, lanciata anche la sfida Architetti v/s Ingegneri che si affronteranno nel contest “I nuovi Chef… in un duello tra food e design ai tempi dei Borbone”.

Convegno “Le strutture effimere e trasformazione della città”

L’architettura che per secoli è stata l’arte dell’edificare strutture solide, fisse e dall’indubbia bellezza, comincia sempre più a prestarsi a realizzazioni più effimere. Questo tipo di realizzazioni interessa direttamente l’architettura, infatti, numerosi e spesso importanti architetti realizzano costruzioni atte a trasformare la città, non per sempre, ma per l’occasione.

E’ attivata la procedura di crediti formativi
1 GIUGNO dalle 15 alle 19 – Reggia di Portici — con Flavia Monti, Paola Pasquale De Luca, Andra Noviello, Gabriella Borriello, Antonio Anna Maddaloni, Renato Fontana, Ida Caputo, Angela Paumgardhen, Giovanna Talocci e Silvia Rizzi presso Reggia di Portici.

WORK IN PROGRESS…
https://www.facebook.com/1526449204289654/videos/2054671851467384/?hc_ref=ARRAAJEv1CrL22gfkhWhCcECre0tW_8SYJEPHStQJ64c5826m69g_I1ebzV4c8SHHVM

#thesignart #sitoborbonico #festivaldellearti #orchestrascarlatti #sestettostradivari #brahms&beer #michelecampanella #chiosit #birraartigianale